Vitigni autoctoni

Il termine AUTOCTONO è un composto delle parole greche autòs (= stesso) e chtòn (=suolo, terra). Un VITIGNO AUTOCTONO perciò possiede uno stretto legame con il territorio nel quale è impiantato. Esso viene utilizzato per la produzione di vino nella stessa zona geografica ritenuta d’origine del vitigno stesso.
Visualizzati 1-10 di 179
Torna su