Cortona DOC

La DOC Cortona è riferita principalmente a 3 tipologie: rosso, bianco e Vin Santo. I vitigni idonei alla produzione del vino Cortona DOC sono quelli tradizionalmente coltivati nell’area di produzione, sangiovesemerlotsyrah tra i rossi, chardonnay, sauvignon, grechetto e trebbiano toscano tra i bianchi. Questi vitigni danno vita anche a tipologie distinte riferite alle singole uve vinificate in purezza. I vini presentano caratteristiche chimico-fisiche equilibrate in tutte le tipologie; un elemento di spicco e di identità può essere rilevato nel rapporto che si crea tra una notevole dotazione in polifenoli, da una parte, appaiata da un’ottima capacità di mantenere valori elevati della struttura acida dei vini (ruolo rilevante degli strati argillosi ai fini del mantenimento di una riserva idrica elevata nel sottosuolo, pur in presenza di notevoli valori della temperatura estiva). Questa doppia valenza, in particolare nei grandi vini rossi, consente di raggiungere notevoli livelli di eleganza in vini di alta capacità di invecchiamento. Al sapore e all’odore si riscontrano aromi caratteristici ed armonici con caratteristico retrogusto nella tipologia Vin Santo.

1) Cenni Storici della denominazione Cortona DOC

La millenaria storia viticola riferita a questa zona, dall’epoca etrusca e poi romana, al medioevo, fino ai giorni nostri, attestata da numerosi documenti, è la generale e fondamentale prova della stretta connessione ed interazione esistente tra i fattori umani e la qualità e le peculiari caratteristiche dei vini del cortonese. Ovvero è la testimonianza di come l’intervento dell’uomo nel particolare territorio abbia, nel corso dei secoli, tramandato tecniche di coltivazione della vite ed enologiche, le quali nell’epoca moderna e contemporanea sono state migliorate ed affinate, grazie all’indiscusso progresso scientifico e tecnologico, fino ad ottenere vini che oggi raggiungono riconoscimenti importanti sul piano internazionale.

Il Vino DOC Cortona ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata in data 1 novembre 1999.

2) Area di Produzione della denominazione Cortona DOC

L’area geografica vocata alla produzione del Vino DOC Cortona si estende sulle colline a est della Toscana, in un territorio adeguatamente ventilato, luminoso e favorevole all’espletamento di tutte le funzioni vegeto-produttive delle vigne.

La Zona di Produzione del Vino DOC Cortona è localizzata in:

  • provincia di Arezzo e comprende il territorio del comune di Cortona.

3) Tipologie di Vino della denominazione Cortona DOC

  1. Cortona Rosso 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 12,50%

    Vino Rosso dal colore variabile da rosso rubino a granato con l’invecchiamento, odore caratteristico, elegante e sapore secco e armonico.

    Composizione:

    • >< 50% - Syrah
    • >< 10% - Merlot
    • =< 30%

      Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  2. Cortona Chardonnay 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 11,50%

    Vino Bianco dal colore giallo paglierino, odore fruttato con sottofondo leggermente aromatico e sapore secco ed armonico, elegante.

    Composizione:

    • => 85% - Chardonnay
    • =< 15%

      Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  3. Cortona Grechetto 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 11,50%

    Vino Bianco dal colore giallo paglierino, odore fresco, delicato, caratteristico, leggermente aromatico e sapore secco ed armonico.

    Composizione:

    • => 85% - Grechetto
    • =< 15%

      Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  4. Cortona Sauvignon 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 11,50%

    Vino Bianco dal colore giallo paglierino, odore intenso, elegante, caratteristico, con  sottofondo aromatico e sapore secco ed armonico, elegante.

    Composizione:

    • => 85% - Sauvignon
    • =< 15%

      Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  5. Cortona Cabernet Sauvignon 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 12%

    Vino Rosso dal colore variabile da rosso rubino a granato, odore intenso, caratteristico, speziato e sapore pieno ed armonico, asciutto.

    Composizione:

    • => 85% - Sauvignon
    • =< 15%

      Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  6. Cortona Cabernet Sauvignon Riserva 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 12,50%

    Vino Rosso Invecchiato dal colore variabile da rosso rubino a granato, odore intenso, caratteristico, speziato e sapore pieno ed armonico, asciutto.

    Composizione:

    • => 85% - Sauvignon
    • =< 15%

      Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  7. Cortona Merlot 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 12%

    Vino Rosso dal colore rosso granato vivo talvolta con qualche riflesso violaceo, tendente al rosso mattone con l’invecchiamento, odore di piccoli frutti con  eventuale  lieve nota  di erbaceo e sapore secco ed armonico e pieno.

    Composizione:

    • => 85% - Merlot
    • =< 15%

      Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  8. Cortona Merlot Riserva 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 12,50%

    Vino Rosso Invecchiato dal colore rosso granato vivo talvolta con qualche riflesso violaceo, tendente al rosso mattone con l’invecchiamento, odore di piccoli frutti con  eventuale  lieve nota  di erbaceo e sapore secco ed armonico e pieno.

    Composizione:

    • => 85% - Merlot
    • =< 15%

      Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  9. Cortona Sangiovese 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 12%

    Vino Rosso dal colore variabile da rosso rubino, tendente  al  rosso   aranciato  con l’invecchiamento, odore vinoso, intenso ed elegante e sapore secco ed armonico.

    Composizione:

    • => 85% - Sangiovese
    • =< 15%

      Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  10. Cortona Sangiovese Riserva 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 12,50%

    Vino Rosso Invecchiato dal colore variabile da rosso rubino, tendente  al  rosso   aranciato  con l’invecchiamento, odore vinoso, intenso ed elegante e sapore secco ed armonico.

    Composizione:

    • => 85% - Sangiovese
    • =< 15%

      Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  11. Cortona Syrah 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 12%

    Vino Rosso dal colore variabile da rosso rubino a granato, odore caratteristico, elegante e sapore secco ed armonico.

    Composizione:

    • => 85% - Syrah
    • =< 15%

      Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  12. Cortona Syrah Riserva 

    Versione: Secco
    Tasso Alcolometrico: 12,50%

    Vino Rosso Invecchiato dal colore variabile da rosso rubino a granato, odore caratteristico, elegante e sapore secco ed armonico.

    Composizione:

    • => 85% - Syrah
    • =< 15%

      Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Toscana.

  13. Cortona Vin Santo 

    Versione: Dolce
    Tasso Alcolometrico: 17%

    Vino Bianco Vin Santo dal colore variabile da giallo dorato all’ambrato intenso, odore intenso etereo caratteristico di frutta matura e sapore ampio e vellutato con intensa rotondità.

    Composizione:

  14. Cortona Vin Santo Riserva 

    Versione: Dolce
    Tasso Alcolometrico: 17%

    Vino Bianco Vin Santo Invecchiato dal colore variabile da giallo dorato all’ambrato intenso, odore intenso etereo caratteristico di frutta matura e sapore ampio e vellutato con intensa rotondità.

    Composizione:

  15. Cortona Vin Santo Occhio di Pernice 

    Versione: Dolce
    Tasso Alcolometrico: 18%

    Vino Rosato Vin Santo dal colore tra ambrato e topazio con ampia unghia rossiccia che si fa marrone con l’eta’, odore intenso, ricco, complesso, di frutta matura ed altre sfumature e sapore fine, persistente con retro gusto dolce.

    Composizione:

Torna su