Fattoria Poggio Alloro – San Gimignano

poggio alloro cover

A pochi km dalla stupenda San Gimignano nelle colline del senesi, nel cuore della Toscana, consigliata da un amico, ho fatto visita all’agriturismo “Fattoria Poggio Alloro“.

Immersa in oltre 100 ettari di terreno, presenta 24 ettari di Vigneti dal quale vengono prodotte diverse varietà di vino.

Per alcuni vini la maturazione e l’invecchiamento avvengono in tini di acciaio inox, per altri invece in barrique di Rovere Francese così da donare al vino un bouquet più ampio e sviluppato.

La Toscana nel piatto alla Fattoria Poggio Alloro

Arrivata per l’ora di pranzo, la fame non si fa attendere! Veniamo accolti da Renzo, titolare della fattoria il quale ci fa accomodare in una sala rustica composta da due lunghe tavolate. Prendiamo posto in uno dei due tavoli, quasi al centro, vicino a Noi, alle due estremità del tavolo erano presenti altre comitive che stavano gia pranzando.

Regnava un clima molto informale, quasi come a creare un unico gruppo nella tavolata.

Il pranzo è basato su un menù fisso. Dopo pochi minuti ecco che arrivano gli antipasti:  formaggi, salumi e bruschette accompagnate anche dalla una bottiglietta di olio nuovo.
Proseguendo sulla linea rustica dettata dagli antipasti, ci vengono servite delle Tagliatelle al Ragù, per poi ad arrivare alla seconda portata: Pollo con le Patate al Forno.

Menù molto semplice ma con materie prime di ottima qualità. Il tutto è stato accompagnato da due bottiglie di vino ovviamente di loro produzione.

Vini della Fattoria Poggio Alloro

Come bianco, una Vernaccia di San Gimignano, vino autoctono per eccellenza, come rosso un Chianti.

Personalmente ho apprezzato molto la Vernaccia dove ho trovato molta freschezza e armonia. Il Chianti si presentava leggermente tannico, secco e corposo.

poggio alloro cantuccini edited

Per chiudere in bellezza, ci hanno servito i Cantuccini con il loro Vin Santo dal profumo intenso e penetrante.

Concluso il pranzo, ci fermiamo a scambiare due chiacchere sulla fattoria e e l’intera proprietà e scopro che altri 50 ettari di terreno sono coltivati a foraggi e a cereali misti dove ne ricavano la pasta di semola di grano duro e la pasta di farro.

poggio alloro piscina

Mi incanto nel vedere lo stupendo paesaggio dal quale sono circondata. Rimango senza parole.

Giunto il momento di andare via, …. mi omaggia con due bottiglie di vino: il Chianti bevuto a pranzo ed un San Gimignano Rosso DOC.

Soddisfatta della bella esperienza, del buon cibo, della familiare ospitalità e dello stupendo panorama, tornerò sicuramente!

Torna su